LINFODRENAGGIO

VUOI SAPERNE DI PIÙ SULLA NOSTRA STRUTTURA?

POLIAMBULATORIO
FISIOKINETIK

LINFODRENAGGIO

Con il termine  linfodrenaggio (anche  drenaggio linfatico) ci si riferisce a tutto un insieme di tecniche manuali che permettono il drenaggio della linfa* all’interno dei vasi linfatici.

Il linfodrenaggio viene utilizzato principalmente nel trattamento degli edemi; questi ultimi sono spesso provocati dall’accumulo eccessivo di liquido interstiziale; le cause di tale accumulo possono essere le più svariate.

Nell’esecuzione del linfodrenaggio dovrebbero essere osservati tre principi basilari.

  • Il trattamento deve iniziare dalla zona prossimale; questa deve essere infatti svuotata prima di quella distale per permettere che i liquidi di quest’ultima trovino posto nel momento in cui fluiranno.
  • Dopo il trattamento, la cute trattata non deve presentare arrossamenti di alcun genere.
  • Il linfodrenaggio non deve essere causa di dolore.

Il linfodrenaggio non è una tecnica semplice e la manualità e l’esperienza dell’operatore sono fattori di fondamentale importanza. I movimenti devono seguire il flusso linfatico e la frizione esercitata sulla cute non deve essere troppo pesante; il paziente, infatti, non dovrebbe avvertire dolore e, dopo la seduta, la pelle non dovrebbe arrossarsi.

Altri accorgimenti che il terapista deve adottare sono la temperatura dell’ambiente (né troppo calda né troppo fredda) e delle mani (che non devono essere fredde).

I muscoli del soggetto non devono essere in tensione e le zone che non sono interessate dal linfodrenaggio devono essere coperte.

La pressione esercitata dall’operatore deve aumentare in modo graduale e, una volta che la seduta si è conclusa, il paziente dovrebbe riposare per almeno un quarto d’ora.

Non devono essere usati né oli né creme in quanto il contatto con la cute del soggetto deve essere diretto; le creme o gli oli favorirebbero un eccessivo scivolamento delle mani lungo la zona da trattare, mentre l’attrito è fondamentale per spingere la cute e i liquidi ristagnanti in modo opportuno.

La pressione esercitata deve essere adeguata alla situazione; si deve evitare di incrementare il passaggio dei liquidi dai tessuti ai vasi ematici e si deve favorire il drenaggio dei liquidi linfatici.

TORNA NELLA PAGINA DEI NOSTRI SERVIZI

POLIAMBULATORIO
FISIOKINETIK

CONTATTI UTILI

Lo studio gode di ottima posizione ed è servito da ampio parcheggio gratuito, facilmente raggiungibile dai mezzi pubblici
Gli orari sono: dal lunedì al venerdì 8.30 – 20 orario continuato. Sabato su prenotazione

INDIRIZZO POLIAMBULATORIO

Via Ischia, 305 63013 Grottammare (AP)

RECAPITO TELEFONICO

+39 0735 595473

TELEFONO MOBILE

+39 388 9336897

INDIRIZZO EMAIL

studiofisiokinetik@gmail.com

ORARI D'APERTURA

Dal Lunedì al Venerdì 8.30 – 20 orario continuato. Sabato su prenotazione

Informativa Privacy

9 + 4 =

Call Now Button
×